fbpx
Ricette light

Spiedini di salmone e verdure: prova questa ricetta facile e nutriente

spiedini-salmone-verdure

Hai già provato la combinazione “salmone + verdure”? Gustala nella versione spiedini, delicata e leggera allo stesso tempo!

Quando si parla di spiedini viene spontaneo pensare all’estate e alle belle serate in compagnia. Questo perché sono facili e veloci da preparare, piacciono proprio a tutti e fanno subito festa!

In più, sono leggeri, gustosi e possono essere accompagnati da una salsina anche preparata con le tue mani. Puoi divertirti a realizzarli come vuoi, scegliendo le verdure e i cibi proteici che prediligi: in ogni caso saranno tanto apprezzati e andranno a ruba in pochi minuti!

D’altronde, un’alimentazione ricca di tutti i nutrienti necessari, è proprio quello che ci vuole per mantenersi in salute e in forma! E oggi, grazie al programma gratuito Kilocal Program, hai la possibilità di ricevere guide e strumenti utili per mangiare sano e stare bene.

Si tratta infatti di un vero e proprio percorso per prenderti cura del tuo benessere, grazie al quale puoi anche monitorare l’andamento del tuo peso nel tempo!

Partecipa attivamente al programma e aumenta le tue possibilità di vincere uno dei premi in palio! Iscriviti e vinci 🙂

Come preparare gli spiedini di salmone e verdure

Gli spiedini di salmone e verdure uniscono le proteine e i grassi omega-3 del pesce, agli antiossidanti e alle vitamine di cui sono ricche le verdure. Il salmone infatti contiene proteine ad alto valore biologico, ma anche sali minerali e grassi buoni per l’organismo.

I peperoni invece, sono ricchi di antiossidanti e hanno proprietà depurative e diuretiche. E le zucchine? Anche questi ortaggi, ricchi di acqua, sono alleati della nostra salute poiché il loro consumo apporta vitamine e sali minerali.

Per due porzioni ti serviranno:

  • 200 g circa di salmone fresco;
  • 1 zucchina non troppo grande;
  • mezzo peperone giallo o rosso o anche un po’ di entrambi;
  • sale;
  • aromi;
  • olio extravergine di oliva;
  • del succo di limone;
  • stecchini per spiedini.

Procedimento

La prima cosa da fare è prendere le verdure, lavarle, asciugarle con della carta assorbente e tagliarle a fette non troppo sottili. Ora occupati del salmone: dopo averlo privato della pelle e delle lische, taglialo a cubetti di 3-4 cm.

Prendi poi uno stecchino da spiedino e inizia ad infilare verdure e salmone alternandoli tra loro o seguendo l’ordine che preferisci. Lascia un po’ di spazio ad inizio e fine dello spiedino per poterlo maneggiare con più facilità. Ripeti lo stesso procedimento con gli altri spiedini fino al termine di tutti gli ingredienti.

E ora sono pronti per la cottura! Prendi una bistecchiera e ungi il fondo con un filo di olio extravergine di oliva. Sistema gli spiedini, insaporisci con gli aromi a disposizione e cuoci per il tempo necessario (in media 15 minuti, ma dipende dallo spessore delle verdure e del salmone), avendo cura di farli cuocere da tutti i lati. A cottura ultimata, condisci con un po’ di sale e con del succo di limone. Portali in tavola ben caldi!

Puoi optare anche per una cottura alla griglia o al forno, saranno allo stesso modo buonissimi! Se vuoi completare la portata, accompagna gli spiedini con delle fette di pane integrale o proponi un primo fresco, ad esempio un’insalata di riso.

E se non sai resistere alle salse di accompagnamento, prova a prepararne una a base di yogurt. È leggera e gustosa ed è l’ideale anche se stai seguendo una dieta o se non hai voglia di appesantire il pasto.

Buon appetito 🙂

sx-image
logo
Il tuo percorso gratuito
per il controllo del peso
dx-image
Inserisci i tuoi dati e accedi in esclusiva a:
  • Guide per mangiare in modo sano ed equilibrato
  • Stimoli per raggiungere un miglior controllo del peso
  • Grande concorso Kilocal Ti Premia
  • Come hai conosciuto il servizio?
    Registrazione in corso...
    Attenzione!
    Testo errore