fbpx
Consigli utili

Porta in tavola il colore rosso con questi 7 alimenti

cibi-rossi

Gli alimenti dal colore rosso non dovrebbero mancare sulla tua tavola: sono infatti ricchi di nutrienti e versatili in cucina! Te ne proponiamo alcuni deliziosi e saporiti.

Icolori sono spesso espressione delle nostre sensazioni e sono correlati anche a più significati. Il rosso ad esempio simboleggia sentimenti forti e travolgenti come l’amore, la passione, la rabbia. È un colore caldo, e in quanto tale, siamo soliti associarlo all’abbondanza e alla vitalità.

Ma non è solo una questione di associazioni o di simboli. D’altronde, oggetti, indumenti e alimenti di questo colore non passano inosservati e mettono allegria! Se poi ci soffermiamo sui cibi, ecco che quelli rossi contengono nutrienti alleati del nostro organismo. Il loro caratteristico colore rosso infatti indica una maggiore quantità di antiossidanti, vitamine e sali minerali, ovvero sostanze che aiutano a contrastare le malattie croniche e a rafforzare il sistema immunitario.

Scopriamo quindi 7 alimenti rossi che non possono mancare sulla tavola durante l’anno.

1Anguria. È una delle protagoniste indiscusse dell’estate, infatti il suo colore acceso esprime pienamente lo spirito di questa stagione. Dissetante e rinfrescante, è ottima da gustare in una calda giornata estiva, magari sotto l’ombrellone o anche la sera, a conclusione di una grigliata in compagnia. L’anguria è ricca di acqua, vitamine, sali minerali e aiuta a contrastare ad esempio la ritenzione idrica. In più, i suoi semi non amari sono piacevoli da sgranocchiare. Puoi infatti conservarli e utilizzarli in seguito, ad esempio per arricchire un’insalata.

2Ciliegie. Note per il loro potere antiossidante, sono fonte di vitamine, fibre, sali minerali, in particolare il potassio. Oltre a mangiarle fresche (attenzione perché una tira l’altra!), puoi provare a farle essiccare al forno o al sole per poi gustarle come spuntino. In alternativa, puoi realizzare un muesli con fiocchi d’avena e ciliegie: super goloso!

3Uva. L’uva rossa è particolarmente ricca di antiossidanti rispetto alle altre varietà grazie all’alta presenza di polifenoli, ovvero composti organici che hanno un ruolo protettivo nei confronti dell’organismo. Puoi consumarla fresca, o utilizzarla per guarnire alcune portate o per preparare degli spiedini, alternando agli acini rossi dei cubetti di formaggio.

4Frutti di bosco. Sono un grande classico e per questo sono tanto utilizzati in cucina. Sono perfetti per realizzare e guarnire ad esempio cheesecake, dessert al cucchiaio con yogurt, torte, semifreddi. Puoi anche frullarli e preparare delle delicate salsine da accompagnamento per i tuoi secondi di carne e di pesce.

5Pomodorini. Sono fonte di vitamina C e potassio e possono essere gustati in modi differenti. In più, sono deliziosi soprattutto se consumati freschi, ad esempio in un’insalata o in una caprese, ma possono esse anche cucinati e poi passati. In questo caso otterrai un sugo per condire un primo di pasta o anche un secondo. I pomodorini possono essere utilizzati anche per realizzare antipasti sfiziosi e veloci finger food.

6Ravanelli. Oltre ad essere poveri sotto l’aspetto dell’apporto calorico, questi ortaggi sono ricchi di acqua. In più contengono sali minerali, vitamina C, vitamine del gruppo B, fibre. Apprezzati per la loro croccantezza e per il sapore leggermente piccante, i ravanelli possono essere utilizzati in cucina per preparare insalate o per guarnire secondi di pesce e di carne.

7Peperoni. Dolci e saporiti, i peperoni rossi sono fonte di vitamine (A, C, E, B6), fibre, antiossidanti e sali minerali. In più, sono poco calorici e nutrienti. Cucinarli è semplice e divertente perché possono essere cotti ad esempio al forno, in padella, alla griglia. Puoi anche utilizzarli per preparare dei contorni freschi, delle salse, dei minestroni, insomma sono tanto versatili!

Frutta e verdura rossa sono parte integrante di un regime alimentare sano ed equilibrato. Alternale a quelli di tutti gli altri colori (verde, gialla…) insieme ad alimenti fonte di carboidrati, proteine e grassi buoni. Mangiare bene è infatti il vero segreto per mantenersi in forma a livello fisico e mentale.