Kilocal Perdere peso

Mangia yogurt, perdi peso!

Scegliere gli alimenti giusti può aiutare a mantenere la linea: con uno spuntino semplice come lo yogurt dimagrire potrebbe essere più facile.

Ormai è noto: dimagrire è una questione di bilancio energetico, e per perdere peso è necessario che le energie bruciate siano superiori a quelle introdotte con il cibo. Ciononostante, quando ci si mette a dieta è importante fare attenzione non solo a quanto si mangia, ma anche a quello che si mangia. Insomma, bisogna nutrirsi in modo equilibrato.

Purtroppo non esistono cibi miracolosi, ma sembra che alcuni alimenti possano aiutare più di altri a mantenere la linea. Fra di essi è incluso lo yogurt, diventato ormai uno spuntino irrinunciabile per Annarosa, impiegata 37enne che ne mangia regolarmente un vasetto al giorno proprio per non rischiare di perdere la linea.

 

Sin da quando ero ragazza ho sempre preferito fare merenda con un pezzo di pizza o un pacchetto di crackers, ma quando ho iniziato a dover fare i conti con la bilancia ho cominciato a sostituirli con uno yogurt. Mai scelta fu migliore! Credevo non mi avrebbe mai saziata, invece mi ha permesso – e continua a permettermi – di arrivare a tavola senza patire i morsi della fame.

 

Quello descritto da Annarosa è solo uno dei meccanismi che, secondo le ipotesi degli esperti, renderebbero lo yogurt un alleato della forma fisica. Il suo effetto saziante è superiore non solo rispetto a quello dei crackers ma anche, ad esempio, a quello del cioccolato. Ma le sue proprietà alleate della forma fisica sono anche altre.

Infatti lo yogurt è un vero e proprio concentrato di nutrienti che sono stati associati a una maggiore possibilità di perdere peso, in particolare di bruciare massa grassa. Sembra ad esempio che il calcio possa aiutare ad utilizzare i grassi a scopo energetico e a ridurne l’assorbimento intestinale. Inoltre anche la caseina e le proteine del siero, i peptidi bioattivi, gli aminoacidi e gli acidi grassi dello yogurt sembrano potenzialmente utili a chi vuole dimagrire o evitare di ingrassare.

Infine, alcuni dei batteri che possono essere presenti nello yogurt possono esercitare effetti benefici sulla flora batterica presente nel nostro intestino, a sua volta associata al controllo del peso.

I risultati che si possono sperare da tutte queste azioni sono una maggiore sazietà, un’alimentazione meno abbondante e una riduzione del grasso corporeo. Non bisogna però mai trascurare un altro aspetto: per rimanere davvero in forma è importante garantire all’organismo tutti i nutrienti di cui ha bisogno. Per questo l’alimentazione non deve essere monotona, ma il più possibile varia!

Lo yogurt può essere tranquillamente inserito in un’alimentazione di questo tipo, introducendolo in sostituzione di alimenti meno salutari, come gli snack confezionati e altri cibi ricchi di calorie a rischio di aumento di peso.

In seguito al consumo di yogurt e latticini si verificano gonfiori intestinali? Se non si tratta di un’intolleranza alimentare, per cui il consiglio è quello di rivolgersi al proprio medico, è possibile rimanere in forma assumendo integratori a base di estratti vegetali in grado di favorire i processi digestivi e contrastare gonfiori e dolori addominali, come Kilocal Pancia Piatta.

SLIMMING PROGRAM