fbpx
Cosa significa...

Cosa significa…educare il corpo a mangiare bene?

educare-il-corpo

Assaporare del buon cibo è sempre un piacere, a patto che sia sano ed equilibrato. Scopri i consigli per far star bene il tuo corpo con l’alimentazione.

Mangiare è innanzitutto un atto fisiologico che compiamo quotidianamente per nutrirci. E facendolo, introduciamo diversi tipi di alimenti, più o meno ricchi dei nutrienti necessari per il buon funzionamento dell’organismo.

Tuttavia, a volte capita di consumarne anche più del dovuto. I motivi? Possono essere diversi, ad esempio abbiamo voglia di qualcosa che ci dia conforto, che ci “consoli” in un momento di forte stress o che plachi la noia. In queste situazioni, ad avere la meglio sono i golosi desideri del palato piuttosto che la fame, anche se l’intestino e la salute dell’organismo, potrebbero risentirne.

Molto spesso infatti questi cibi, ovvero fritti, dolci, piatti pronti ed elaborati, sono anche quelli più pericolosi. Lasciarsi andare a qualche piccolo sgarro di tanto in tanto non deve destare particolare allarme, ma ben diversa è invece l’assunzione frequente e continuativa di questi alimenti.

In questo caso poi, non è solo il girovita ad essere a rischio, ma anche la stessa salute perché l’assunzione errata dei cibi – dal punto di vista quantitativo e qualitativo – può rappresentare un fattore di rischio per lo sviluppo di patologie come:

  • obesità;
  • diabete;
  • malattie cardiocircolatorie.

Cosa fare quindi? Il primo passo da compiere è valutare (magari con l’aiuto di un esperto) il proprio stile di vita ed intervenire dove necessario. D’altronde, una costante attività fisica può non essere sufficiente se non è accompagnata da un regime alimentare sano e viceversa.

Educa il corpo a mangiare bene!

Educare il corpo a mangiare bene, significa trovare il giusto equilibrio nell’assunzione di alimenti che procurano benessere a livello fisico e psicologico. Ma vuol dire anche aiutare l’organismo a prendere confidenza con buone abitudini comportamentali tra cui anche quelle alimentari. Queste, costituiscono il tuo stile di vita oltre e scandiscono la tua routine. E nel tempo, apporteranno diversi benefici all’organismo e all’umore.

Non avere fretta però! Si tratta infatti di un vero e proprio percorso per il tuo benessere da fare gradualmente. E, soprattutto se devi mettere in atto alcuni cambiamenti, è necessaria una buona dose di costanza e pazienza.

Ti piacerebbe monitorare il tuo peso e ricevere tanti stimoli mentali e comportamentali per migliorare i tuoi comportamenti alimentari?

Iscrivendoti al programma gratuito Kilocal Program, puoi ora controllare il tuo peso completando i test di monitoraggio. All’interno troverai anche:

  • tanti consigli utili per mangiare in modo equilibrato;
  • playlist rilassanti;
  • mandala.

In più, potrai partecipare all’estrazione e vincere fantastici premi! Inizia ora il tuo percorso guidato 🙂

Consigli per uno stile di vita sano

Un po’ di attività fisica e una corretta alimentazione possono aiutare il tuo corpo a stare bene: tutto sta ad intraprendere alcuni piccoli, ma determinanti accorgimenti. In questo caso, ci vengono in aiuto le “Linee Guida per una Sana Alimentazione” i cui punti chiave sono:

1mantieni il corpo in attività e controlla il peso. Questo non significa però essere ossessionati dalla bilancia e pesarsi ogni giorno. Il nostro corpo infatti tende a subire oscillazioni nell’arco della giornata. Il consiglio è di monitorare il proprio peso corporeo in media 1 volta a settimana;

2varia il più possibile la tua alimentazione, ovvero mangia un po’ di tutto rispettando le tue porzioni. Prediligi frutta, verdura, proteine di origine vegetale come cereali e legumi;

3bevi acqua in abbondanza. Favorisce il buon funzionamento dei reni e l’idratazione della pelle, ma è anche un buon alleato della digestione;

4riduci le quantità di sale, zuccheri, alcolici. L’OMS (Organizzazione Mondiale della Sanità) raccomanda infatti di assumere meno di 5 grammi di sale al giorno;

5limita l’assunzione di grassi e preferisci quelli buoni. Li trovi in alimenti come pesce, noci, olio d’oliva.

In più, ricorda di ascoltare sempre il tuo corpo: è un tuo grande amico! E se hai necessità di perdere diversi chili, non tentare la fortuna con diete fai-da-te, (o peggio) seguendo diete drastiche. Eliminare del tutto alcuni alimenti infatti può essere controproducente, senza contare che potresti assumere troppe poche calorie.

In aggiunta a questo, considera che un regime dietetico restrittivo potrebbe non essere sopportabile a lungo termine e la dieta non dare i risultati sperati.

In realtà, il vero segreto sta nei piccoli gesti quotidiani che educano il corpo a mangiare bene e a mantenere a lungo termine una forma di benessere fisica e mentale. Quindi, non privarti di nulla tanto meno del tuo alimento preferito. Occhio però alle quantità e a non eccedere in troppe occasioni!

 

sx-image
logo
Il tuo percorso gratuito
per il controllo del peso
dx-image
Inserisci i tuoi dati e accedi in esclusiva a:
  • Guide per mangiare in modo sano ed equilibrato
  • Stimoli per raggiungere un miglior controllo del peso
  • Grande concorso Kilocal Ti Premia
  • Come hai conosciuto il servizio?
    Registrazione in corso...
    Attenzione!
    Testo errore