Kilocal Perdere peso

8 spuntini spezza fame dietetici

Come spegnere il languore di metà mattina e metà pomeriggio senza minacce per la linea.

Anche se stiamo seguendo una dieta e abbiamo dovuto operare un necessario taglio delle calorie, è importante non soffrire la fame ma, al contrario, avere sempre la sensazione di appagare l’appetito. Infatti uno dei principi della dieta è quello di stimolare il metabolismo, e per farlo non basta fare più moto, ma usare il cibo come strumento che di per sé induca un aumento del fabbisogno energetico.

Cosa significa questo? Che per bruciare più rapidamente le calorie ingerite, tanto da spingere il corpo ad intaccare le riserve di grasso accumulate, si deve mangiare spesso e si devono scegliere alimenti che, per essere assimilati, necessitano di un dispendio energetico notevole.

In pratica già mangiando iniziamo a bruciare quelle stesse calorie che stiamo ingerendo.

Proteine e grassi sono le sostanze nutritive che impegnano maggiormente il nostro organismo, mentre le fibre sono indispensabili per accelerare il senso di sazietà e per rallentare l’assorbimento di zuccheri e grassi a livello intestinale.

Ricapitolando, se vogliamo dimagrire dobbiamo:

Veniamo agli spuntini spezza fame.

Quali sono i cibi giusti per questi mini pasti, che siano cioè salutari, ipocalorici, sazianti e stimolanti del metabolismo? Eccone 8 che appagano il palato senza interferire con il processo di dimagrimento e, anzi, assecondandolo.

1Smoothies
Usiamo la frutta e il latte o lo yogurt (anche vegetali), per preparare degli ottimi frullati da bere che appaghino subito il palato, plachino il senso di fame senza ingombrare lo stomaco, e facciano anche bene alla pelle grazie al contenuto in antiossidanti. Per prepararli usiamo soprattutto frutti diuretici e ipocalorici, come fragole, kiwi, mirtilli, pesche, meloni, ananas, lamponi, ma anche pere succose, da unire a succo di pomodoro o di pompelmo e al latte o allo yogurt bianchi. Se scegliamo frutta naturalmente dolce non avremo bisogno di dolcificare, e quello che verrà fuori sarà uno spuntino super goloso. In estate (perché si può anche proseguire la dieta durante le vacanze, basta sapersi organizzare…) possiamo anche preparare un freschissimo smoothie usando latte di riso freddo, cubetti di anguria e ghiaccio. Frulliamo tutto nel mixer ottenendo un bel bicchiere pieno e beviamo con la cannuccia (durerà di più)

smoothie

2Macedonia di frutta
Idem come sopra, solo che la frutta sarà tagliata a pezzetti.  Per rendere più sostanzioso il nostro spuntino spezza fame e associarvi una quota di grassi e proteine, uniamo alla frutta fresca anche quella secca (pochi grammi). Ad esempio una manciata di pinoli, qualche mandorla, due noci ecc.

macedonia

3 Yogurt o latte di soia con una manciata di cereali soffiati
Un esempio? Scaldiamo mezza tazza di latte di soia, uniamo dell’orzo soffiato bio e del caffè d’orzo (teniamone sempre un thermos pronto: non ha calorie, non ha caffeina ed è molto rinfrescante). Questo spuntino è perfetto in inverno quando fa freddo e sentiamo il bisogno, oltre che di un break spezza fame, anche di qualcosa che ci scaldi. In estate usiamo lo yogurt di soia bianco senza zucchero e aggiungiamoci dei fiocchi di cereali integrali bio (pochi!), ad esempio di avena o anche di petali di crusca. Questo spuntino appaga il languore, dà energia ma non fa ingrassare.

yoghurt

4 Gallette di riso integrali
Ne possiamo mangiare tre per volta, lisce, che saziano; oppure solo due, di cui la prima spalmata con un velo di marmellata bio senza zuccheri aggiunti.

gallette

5 Pinzimonio di verdura cruda
Anche in questo caso otteniamo il duplice risultato di aumentare il metabolismo, ridurre subito la fame e fare bene alla salute. Prepariamoci un po’ di verdura cruda pulita come qualche ravanello, bastoncini di carote, piccoli pezzi di finocchio o di sedano, e condiamoli con una emulsione di olio vegetale (d’oliva, o di canapa, o di semi di sesamo) e limone. Naturalmente poco olio e molto limone. Uno spuntino delizioso, rinfrescante e dietetico.

pinzimonio

6 Una coppetta di popcorn
Ovviamente non salati! I popcorn sono uno snack sfizioso, saziante e ideale anche per le diete più rigide. La chicca è quella di accompagnarli con del succo di pomodoro aromatizzato all’origano.

pop-corn

7 Una fetta di pane nero (di segale, ad esempio) con 1-2 fettine di bresaola
E’ perfetto per la mattina, appaga il palato di chi ama i cibi salati e stimola il metabolismo.

pane-nero

8 Kilocal Dimasnack
Sono delle barrette energetiche ipocaloriche ricche di grassi “buoni” , fibre, proteine e antiossidanti che stimolano il metabolismo, saziano e apportano ottime sostanza nutritive. Inoltre sono deliziose e croccanti: tutte da provare!

Tutti questi spuntini spezza fame sono indicati anche in caso di dieta ipocalorica, e vanno alternati tra di loro. Naturalmente le scelte si orienteranno in base ai gusti e alle diverse esigenze.

SLIMMING PROGRAM

CHIUDI

SCOPRI SUBITO COME RITROVARE LA LINEA

 
Kilocal Program

Programma snellimento personalizzato

Partecipa al programma di snellimento per ricevere gratuitamente risposte personalizzate con utili suggerimenti per migliorare i tuoi problemi di linea.

Anni Cm Kg Kg

Chiudi