fbpx
Cosa significa...

Cosa significa… Drenare i liquidi?

Drenare i liquidi significa urinare con frequenza e produrre urine dal colore limpido e dall’odore poco pungente, segno di un corretto smaltimento delle tossine.

Quando il corpo appare gonfio, con edemi concentrati in alcune aree come il viso, le gambe e l’addome, è possibile che ci sia un problema di ritenzione idrica. Non sempre questa condizione ha un significato patologico; nelle donne, ad esempio, è comune soffrirne nella fase che precede l’arrivo del flusso mestruale e ha origine ormonale. Tuttavia, se il disturbo si manifesta di frequente o addirittura appare cronico, tra le cause potrebbe esserci una insufficienza renale o problemi circolatori e venosi.

Anche se il corpo umano è fatto per il 70% di acqua, è però vero che quando questi liquidi ristagnano eccessivamente nei tessuti generando gonfiore, è un segno che il sistema drenante dell’organismo non funziona correttamente o che ci sono aree in cui i liquidi rimangono “intrappolati”. E’ il caso della cellulite, che si forma in zone specifiche, in genere cosce e glutei, per un difetto della microcircolazione.

In tutti questi casi è necessario stimolare il drenaggio dei liquidi accumulati al fine di eliminare le tossine in essi concentrate e di ritrovare leggerezza e regolarità.

Bere molta acqua è il primo mezzo per aiutare i reni a combattere la ritenzione idrica perché, contrariamente a quando si potrebbe pensare, meno si beve, più il corpo è spinto a trattenere i fluidi presenti negli organi e nei tessuti per compensarne la carenza, e quindi ecco che si verifica il gonfiore.

Ma bere potrebbe non essere sufficiente, è infatti importante assumere alimenti e bevande che a loro volta esplichino un effetto drenante. Tra questi si annoverano frutta e verdura ricchi di acqua e di minerali con effetto disintossicante e purificante. I frutti e gli ortaggi con più spiccata azione anti gonfiore sono finocchi, ananas, pomodori, cetrioli, albicocche, angurie, meloni.

Onde evitare di far ristagnare i liquidi nel corpo è anche opportuno limitare l’apporto di sale nella dieta e aiutarsi con bevande che favoriscano lo smaltimento dei liquidi e aiutino la naturale funzionalità delle vie urinarie.