La dieta per...

La dieta per eliminare liquidi e tossine

A volte l’organismo tende ad accumulare liquidi. Un’alimentazione adeguata può aiutare ad eliminare i fluidi in eccesso e le sostanze di scarto.

Può capitare di avvertire un senso di gonfiore alle gambe. Spesso il problema è dovuto alla cosiddetta ritenzione idrica, cioè l’accumulo di liquidi nei tessuti. Il ristagno di fluidi può avere conseguenze evidenti: oltre che al gonfiore può essere associato, ad esempio, alla buccia d’arancia.

Era proprio questo il timore di Giada, studentessa ventunenne che da qualche tempo stava iniziando a veder salire un po’ troppo l’ago della bilancia: che ai chili di troppo si aggiungesse la cellulite.

Pensavo a tutto quello che mi ero sentita dire sulla buccia d’arancia, soprattutto alla sua fama di nemica imbattibile. Poi invece ho scoperto che, con l’alimentazione giusta, non solo è possibile dimagrire, ma anche combattere la ritenzione idrica e l’infiammazione da cui dipende la cellulite.

In effetti alcuni cibi stimolano la diuresi, fondamentale per combattere il ristagno di liquidi. Questo effetto ha anche un altro risvolto positivo: con le urine si eliminano anche molte sostanze di scarto, ad esempio l’urea ed eventuali tossine presenti nell’organismo. Anche per questo è consigliabile mangiare frutta e verdura – alimenti ricchi di acqua – e sempre per questo motivo è importante ricordare di bere abbastanza: non meno di 6-8 bicchieri di acqua al giorno.

Anche altre bevande e cibi liquidi o semiliquidi contribuiscono all’apporto quotidiano di fluidi. Ad esempio quando si bevono dei centrifugati di verdure, oppure quando si mangia un minestrone, si assume anche dell’acqua.

Altri alimenti, invece, sono alleati della diuresi perché fonti di potassio. Infatti questo minerale può favorire una buona eliminazione dei liquidi in eccesso.

Non mancano nemmeno i cibi che, al contrario, possono favorire la ritenzione idrica. Fra i più rischiosi da questo punto di vista sono inclusi gli alimenti ricchi di sodio (come diversi prodotti inscatolati). Meglio quindi non esagerare con il loro consumo e, allo stesso tempo, ridurre il più possibile l’utilizzo del sale da cucina.

Certo, per dimagrire non mi sarebbe bastato seguire queste regole. Però stimolare il drenaggio dei liquidi in eccesso mi ha aiutata a sgonfiarmi! In parte l’ago della bilancia potrebbe essere sceso proprio per questo. Insomma, può darsi che quei chili in più non fossero tutta ciccia ma magari anche un po’ di fluidi corporei di troppo.

Insomma, una dieta per drenare le tossine può aiutare a snellire il fisico; e in questo modo è anche possibile ottimizzare i risultati di una dieta ipocalorica dimagrante.

Ma quali sono, in pratica, gli alimenti che possono aiutare a drenare liquidi e tossine? La loro lista include cetrioli, melone, anguria, carciofi, mele, pesche e fragole, ma anche le cipolle, le patate e il riso.

L’alimentazione contro la ritenzione idrica lascia spazio anche all’uso di erbe, spezie e aromi freschi, ottimi per insaporire i cibi quando si limita l’uso di sale. Bene anche l’olio extravergine di oliva, da preferire a quello dei condimenti e delle salse ricchi di grassi saturi, come il burro, lo strutto, il lardo e la panna.

Gli altri alimenti da consumare con parsimonia includono i cibi in scatola, quelli in salamoia, quelli conservati e affumicati, gli snack salati, i salumi, gli insaccati, i formaggi stagionati e alimenti e bevande ricchi di zuccheri, come i dolci, i succhi di frutta e le bevande zuccherate.

Vanno bene, invece, le tisane (ad esempio quelle a base di betulla) e integratori liquidi come Kilocal Gold Cell, che con la Galega e il Matè facilita proprio il drenaggio dei liquidi corporei.

Infine, nella dieta per drenare liquidi e tossine è importante fare attenzione alle cotture. Meglio quelle al vapore, al cartoccio, al forno, in umido o alla griglia, da preferire alla frittura.

SLIMMING PROGRAM

CHIUDI

SCOPRI SUBITO COME RITROVARE LA LINEA

 
Kilocal Program

Programma snellimento personalizzato

Partecipa al programma di snellimento per ricevere gratuitamente risposte personalizzate con utili suggerimenti per migliorare i tuoi problemi di linea.

Anni Cm Kg Kg

Chiudi