Kilocal Perdere peso

Forma fisica? Per gli Italiani il vero nemico è lo stress

kilocal forma fisica

Osservatorio PoolPharma Research: fame nervosa è prima causa della difficoltà a perdere peso. Così per il 33% delle donne iscritte al programma di snellimento online targato Kilocal

L’esame delle spiagge e gli sguardi di riprovazione dei vicini d’ombrellone si avvicinano ormai inesorabili e ognuno di noi sta correndo ai ripari come meglio può. Si sa, perdere peso e mantenere poi i risultati della fatica nel tempo non è facile per nessuno perché le tentazioni della tavola e i ritmi di vita attuali spesso non permettono di seguire la dieta in modo costante. Ma quando affiorano i buoni propositi…tutto diventa possibile!

Con l’arrivo dell’estate l’Osservatorio PoolPharma Research si è chiesto pertanto quali siano i desideri più frequenti tra gli italiani in materia di dimagrimento, quanti chili vorrebbero perdere e in quali zone del corpo, ma soprattutto perché si faccia tanta fatica a perdere peso. Per dare agli italiani delle risposte attendibili l’Osservatorio ha analizzato quindi il ricco database dei partecipanti, ad oggi, allo Slimming Program (un programma di snellimento personalizzato che fornisce consigli di dimagrimento ad hoc a seconda delle risposte fornite a un apposito questionario online) lanciato sul web (www.kilocalprogram.it) dallo storico marchio di integratori Kilocal.

Il periodo preso in esame è di circa 3 mesi, da marzo a inizio giugno scorsi. I dati ricavati dal profilo dei 36.788 internauti che hanno richiesto uno Slimming Program possono essere considerati un vero e proprio ritratto degli italiani alle prese con il dimagrimento, o meglio delle italiane, che costituiscono l’88% del campione. Il gentil sesso si riconferma così il più attento alla linea o comunque alle iniziative finalizzate alla “remise en forme” in prospettiva delle vacanze estive. La maggioranza di quanti si sono iscritti al sito (55%) è risultata comunque normopeso (cioè con un indice di massa corporea compreso fra 18,5 e 25), a fronte di un 30% in sovrappeso. Solo per il 12% è stata riscontrata una condizione di obesità.

I risultati dell’indagine si sono dimostrati l’esatto specchio dei tempi: pare infatti che il periodo di profonda crisi economica e incertezza degli ultimi anni abbia avuto ripercussioni anche sulla forma fisica degli italiani. La rielaborazione dei dati emersi dai profili uploadati online ha fatto emergere che la fame nervosa causata da stress rappresenterebbe la causa principale dei propri problemi di peso per ben il 33% delle donne “censite”, contro il 19% degli uomini. Ma naturalmente non è quello il solo motivo: il 26% delle donne accusa una difficoltà costante a perdere peso, mentre il 18% soffre la ritenzione di liquidi, il più classico dei problemi femminili. Solo il 12% si dichiara vittima di pasti troppo abbondanti, mentre un buon 11% ha additato come causa principale della difficoltà a dimagrire la temuta menopausa o pre-menopausa, stati che notoriamente provocano pesanti disequilibri ormonali. Gli uomini si dimostrano invece più “pigri”: il 22% dei partecipanti allo Slimming Program denuncia un’alimentazione eccessivamente sbilanciata, mentre il 21% dichiara di condurre uno stile di vita eccessivamente sedentario. Il 20% di loro, invece, lamenta una difficoltà costante a perdere peso, mentre per il 18% è difficile resistere ai piaceri della buona cucina tanto da ritrovarsi spesso ad assumere pasti troppo abbondanti.

Come prevedibile, i giovani sono i più attenti alla linea: il 28% degli iscritti allo Slimming Program rientra proprio nella fascia anagrafica compresa tra i 18 e i 30 anni, seguiti a ruota dagli appartenenti alla fascia 30 – 40 anni (27%). Il 24% ha tra i 40 e i 50 anni, mentre solo il 18% ha più di 50 anni.
E quali sono i punti del corpo in assoluto più critici per le donne? La pancia si conferma il loro nemico numero uno: il 31% del campione preso in esame ha espresso il desiderio di snellire pancia e fianchi, il 13% pancia e gambe, mentre l’11% solo la pancia. Una “pancetta” che resta anche l’incubo dell’80% degli uomini, sempre in rapporto conflittuale con questa indesiderata ospite.

Ma la domanda chiave che tutti prima o poi si pongono davanti allo specchio è: “quanti chili dovrei eliminare per essere pienamente soddisfatto del mio corpo?”. Il 39% degli intervistati ha espresso il desiderio di perdere tra i 5 e i 10 kg, mentre il 33% si accontenterebbe di cancellare anche solo 1, 2, 3, 4 o 5 kg. Un più drastico 24% vorrebbe sbarazzarsi di una quantità di ciccia compresa tra i 10 e i 25 kg. Insomma, le buone intenzioni ci sono tutte, ma, si sa, tra il dire e il fare… Viene quindi spontaneo chiedersi quanti tra i compilatori del test abbiano avuto la determinazione di seguire i consigli offerti da Kilocal. C’è da scommettere che in spiaggia si faranno riconoscere e… apprezzare!

Gerardo Mauro (Klaus Davi & Co.)

SLIMMING PROGRAM

CHIUDI

SCOPRI SUBITO COME RITROVARE LA LINEA

 
Kilocal Program

Programma snellimento personalizzato

Partecipa al programma di snellimento per ricevere gratuitamente risposte personalizzate con utili suggerimenti per migliorare i tuoi problemi di linea.

Anni Cm Kg Kg

Chiudi