Cosa significa...

Cosa significa… Ridurre l’assorbimento degli zuccheri?

Gli zuccheri fanno ingrassare? Dipende. Certo è che vanno privilegiati quelli che vengono assorbiti più lentamente e consentono un rilascio a lungo termine di energia.

Gli zuccheri, o carboidrati, sono importantissimi nella nostra dieta, perché ci forniscono energia e contribuiscono al corretto funzionamento di organi vitali come il cervello, il cuore, l’intestino. Quando, però, esageriamo con il consumo di alimenti che contengono zuccheri, in particolare lo zucchero bianco da tavola e tutti i dolci, questi vengono convertiti in depositi di grasso.

E’ questa la ragione per cui un dieta sbilanciata in cui si consumino soprattutto cibi zuccherini è all’origine del sovrappeso e di altri scompensi metabolici che possono anche contribuire allo sviluppo del diabete.

Detto questo, non è neppure consigliabile eliminare del tutto i carboidrati dalla propria nutrizione proprio perché si tratta di sostanze di cui il corpo ha bisogno per funzionare in modo corretto.

Come regolarsi allora? In realtà non è difficile: basta capire quali sono i carboidrati con una minor capacità di trasformarsi in grasso e sovrappeso, e puntare su di essi.

Gli zuccheri semplici e quelli raffinati sono quelli più “ingrassanti” perché apportano energia immediata di breve durata, come i dolci, i prodotti da forno fatti con farina 00 e gli amidi come le patate. I cereali integrali e i loro derivati, e la frutta, sono invece ricchi di fibre che rendono lo zucchero meno “disponibile” e consentono un rilascio a lungo termine di energia.

Inoltre i prodotti integrali come la pasta, il pane e i fiocchi per la colazione, migliorano la funzionalità intestinale aiutandoci a combattere la stipsi e hanno un potere saziante decisamente superiore.

Per limitare l’assorbimento degli zuccheri e non rischiare di ingrassare, le regole sono molto semplici:

  • Non superare una dose quotidiana di carboidrati pari a circa il 50% dell’apporto calorico totale
  • Puntare sugli zuccheri complessi (pasta, amidi) e sui carboidrati integrali ricchi di fibre e proteine

In questo modo assorbiremo solo l’energia che ci serve.

Un aiuto in più dopo i pasti è rappresentato da Kilocal Compresse, l’utile coadiuvante nelle diete ipocaloriche che favorisce il metabolismo degli zuccheri e aiuta a trasformare le sostanze contenute nel cibo in energia.

SLIMMING PROGRAM

CHIUDI

SCOPRI SUBITO COME RITROVARE LA LINEA

 
Kilocal Program

Programma snellimento personalizzato

Partecipa al programma di snellimento per ricevere gratuitamente risposte personalizzate con utili suggerimenti per migliorare i tuoi problemi di linea.

Anni Cm Kg Kg

Chiudi