Cosa significa...

Cosa significa… Favorire la termogenesi?

Termogenesi significa generare calore, un processo che nel corpo umano si attiva attraverso il metabolismo dei cibi. Alcuni più di altri.

G li alimenti che ingeriamo ogni giorno contengono ciascuno una quota calorica, che esprime il potenziale energetico di questi cibi, cioè la loro capacità, una volta assimilati dal corpo, di produrre calore. Va da sé che più un cibo sarà calorico, più energie ci fornirà.

Quando, però, assumiamo più calorie rispetto al nostro fabbisogno, il nostro corpo userà quel potenziale energetico in avanzo come riserva, il che si traduce in… depositi adiposi.

Se mangiamo cibi ad alto potenziale calorico come carboidrati e grassi, e non facciamo attività che prevedano lo smaltimento di tali calorie, fatalmente ci ritroveremo con un bel po’ di cm di troppo tra addome, cosce e fianchi, e quei pannicoli di ciccia sono, in effetti, tutta energia inutilizzata.

La termogenesi è un delicato processo fisiologico che più o meno è sempre attivo, perché il nostro corpo ha bisogno di energia anche a riposo, ma che si può stimolare in molti modi, il che è utile proprio ai fini di un dimagrimento.

Per stimolare la termogenesi il primo modo è quello di… abbassare il termostato, soprattutto indoor. Infatti quando il corpo si raffredda, ha bisogno di energia e di calore per mantenere costante la temperatura interna, pertanto brucia calorie al fine di colmare il gap tra esterno dell’organismo e interno.

Altro modo sempre efficace, sebbene faticoso, è quello di fare più moto. I muscoli sono sempre affamati di energia e di calore perché ne consumano moltissima soprattutto quando sono sotto sforzo. Pertanto un buon allenamento aerobico è senza dubbio un modo eccellente per favorire la termogenesi.

Infine, c’è anche un ultimo e sorprendente sistema per bruciare più calorie: mangiare! Ebbene sì, mangiare comporta un gran dispendio energetico che consente all’organismo di iniziare a consumare le calorie appena ingerite solo per condurre a termine il processo digestivo.

Ciò però non significa che siamo legittimati ad abbuffarci! Significa solo che mangiando spesso – il che implica tre pasti principali al giorno più due spuntini – il metabolismo accelera e noi bruciamo più calorie, ma attenzione al tipo di cibi che ingeriamo. Quelli che necessitano di più energia per essere metabolizzati sono i cibi proteici, in particolar modo se associati a fibre e grassi “buoni”.

Se vogliamo dimagrire e bruciare più in fretta le calorie, possiamo anche sfruttare i principi attivi degli integratori alimentari e dei cosmetici Kilocal Rimodella da applicare localmente sui cuscinetti adiposi al fine di stimolare la termogenesi e quindi lo smaltimento dei grassi a fini energetici. Quali sono questi principi attivi? Tanti, ma tra tutti lo iodio, il guaranà, la caffeina, l’inulina… Ma ricordate: da soli non bastano per dimagrire!

SLIMMING PROGRAM