Cosa significa...

Cosa significa… Disturbi legati all’età?

Invecchiando gli acciacchi possono diventare più frequenti. Ma con lo stile di vita giusto è possibile mantenersi in forma nonostante il trascorrere degli anni.

Con il passare degli anni l’organismo comincia a perdere alcune delle sue funzioni: è l’inizio dell’invecchiamento, un processo al quale nessuna cellula, tessuto o organo può sottrarsi. I cambiamenti che ne conseguono influiscono sul funzionamento del corpo, portando a quelli che vengono comunemente definiti “disturbi legati all’età“.

Le articolazioni possono iniziare a fare male per un logorio eccessivo (magari perché sottoposte a un forte stress per il peso dei chili di troppo che hanno dovuto sopportare per anni e anni), mentre in altri casi i disturbi possono essere associati ad alterazioni del metabolismo. Anche i geni sembrano fare la loro parte, ma in ogni caso l’invecchiamento deve essere considerato il risultato della somma di più fattori che agiscono sull’organismo per tutta la nostra vita.

Anche per questo è importante cercare di garantirsi uno stile di vita salutare sin da giovani: nella maggior parte dei casi i cambiamenti che portano alla comparsa dei disturbi tipicamente legati all’età compaiono gradualmente e impiegano molto tempo prima di manifestarsi, e con lo stile di vita giusto è possibile contrastarli.

Fra le regole valide per tutti sono incluse evitare il fumo e limitarsi a un consumo moderato di alcolici. Proteggere la pelle durante l’esposizione al sole ed evitare l’uso delle lampade per l’abbronzatura artificiale è un altro ottimo consiglio che chiunque dovrebbe seguire, indipendentemente dalla sua carnagione. Infine, chi vuole combattere i disturbi dell’età agendo alla loro radice non può fare a meno di avere un occhio di riguardo per la sua alimentazione e di praticare un’attività fisica regolare.

Per proteggere il proprio benessere è importante anche mantenere il proprio peso nella norma seguendo una dieta sana e bilanciata con tutti i nutrienti necessari all’organismo.

Anche l’attività fisica è fondamentale per raggiungere questo obiettivo. Fare sport apporta molti vantaggi, infatti permette di mantenere in salute la massa muscolare e di evitare gli incidenti anche banali – come delle cadute in casa – che durante la terza età possono causare problemi piuttosto seri, come delle fratture.

Inoltre muovendosi si bruciano le calorie assunte con il cibo, evitando di accumularle sotto forma di chili di troppo che possono esporre la salute a diversi pericoli, come i problemi alle articolazioni.

Anche gli integratori possono dare una mano nell’obiettivo di raggiungere o mantenere il peso in equilibrio. Kilocal Brucia Grassi, ad esempio, è un alleato prezioso che, inserito in uno stile di adeguato permette un miglior metabolismo dei grassi, così da aiutare a ridurne l’accumulo.

SLIMMING PROGRAM