Antonietta Kilocal Storie vincenti

Antonietta, 55 anni

Obiettivi: perdere 12 kg, sconfiggere la ritenzione idrica, trovare un nuovo compagno

La menopausa è arrivata un anno e mezzo fa come un fulmine a ciel sereno, nel bel mezzo della separazione da mio marito. Soffrivo perché dopo 26 anni insieme ci stavamo lasciando e al tempo stesso soffrivo per i cambiamenti ormonali che mi provocavano vampate di calore, sbalzi d’umore e sudorazioni notturne. E’ stato un momento difficilissimo da superare, che mi ha lasciato cicatrici nel cuore e ben sei chili in più, tutti sulla pancia e sui fianchi, che sono andati a sommarsi a una condizione di sovrappeso che già di per sé era evidente. Mangiavo poco perché avevo la nausea, eppure continuavo a ingrassare e a non accettare la situazione.

Oggi le ferite dell’anima si sono un po’ ricucite, ma i chili di troppo mi sono rimasti addosso. Anche gli esami del sangue non sono a posto, soprattutto quelli del colesterolo e della glicemia. Il dottore mi ha sgridata: “Signora Antonietta – mi ha detto – deve riguardarsi di più, fare più sport per accelerare il metabolismo che con la menopausa si è rallentato e imparare a mangiare meglio, perché con la salute non si scherza”.

So che più andrò avanti e maggiori saranno le difficoltà a perdere peso. Quindi è necessario che io corra ai ripari al più presto. Non punto ad essere magra perché alla mia età un po’ di rotondità ci può stare e credo aiuti a nascondere meglio le rughe. Però vorrei perdere una dozzina di chili e mandar via quell’orrenda ritenzione idrica che fa sembrare la mia pelle un gruviera.

Le motivazioni che mi spingono sono la salute e il desiderio di rivincita sul mio ex marito: vorrei essere più bella per potermi trovare un nuovo giro di amicizie e un giorno, perché no, anche un nuovo compagno.

Vuoi saperne di più? Leggi il diario di Antonietta e puntata per puntata scopri i suoi progressi.

SLIMMING PROGRAM